sabato 13 febbraio 2010

Ricordando Modugno

Ho appena ascoltato alla radio "Meraviglioso", cantata prima da Modugno e poi dai Negramaro, che hanno fatto di recente (2008) una cover di questa bella canzone, il cui testo è di Riccardo Pazzaglia. Mi piace la canzone ed amo ricordare qui l'impegno politico di Modugno, che iniziò con espressioni pubbliche di simpatia verso il Partito Socialista Italiano, al quale aveva donato i diritti d'autore della canzone "L'anniversario", composta nel 1973 in occasione della campagna per il "no" al referendum sull'abrogazione della legge Fortuna-Baslini, che aveva introdotto il divorzio in Italia nel 1971. L'attività politica di Modugno si rafforzò nella seconda metà degli anni '80, quando, impressionato dall'attività a favore dei disabili del Fronte Radicale Invalidi, si interessò alle iniziative del Partito Radicale, per il quale si candidò alle elezioni politiche del 1987. Fu tra i deputati della Camera nella X legislatura. In parlamento il suo impegno fu principalmente rivolto alla tutela dei diritti dei disabili e sulle norme riguardanti gli artisti.

Da siciliano amo pure ricordare l'amore di Modugno per la Sicilia ed il suo dialetto, ma ancor di più la battaglia a favore dei ricoverati dell'ospedale psichiatrico di Agrigento, che subivano condizioni di vita disumane, nonostante la legge Basaglia fosse entrata in vigore ormai da un decennio. Riuscì, nel 1988, a far chiudere l'ospedale, e dedicò ai ricoverati un concerto. Fu il primo concerto che Modugno tenne dopo la sua malattia. Modugno fu più volte ospite del Centro Culturale Pier Paolo Pasolini, accolto con grande simpatia ed affetto. Venne pure eletto, nel 1990, sempre ad Agrigento, consigliere comunale.

-----------------------------------

Meraviglioso

E' vero
credetemi è accaduto
di notte su di un ponte
guardando l'acqua scura
con la dannata voglia
di fare un tuffo giù uh
D'un tratto
qualcuno alle mie spalle
forse un angelo
vestito da passante
mi portò via dicendomi
Così ih:
Meraviglioso
ma come non ti accorgi
di quanto il mondo sia
meraviglioso
Meraviglioso
perfino il tuo dolore
potrà guarire poi
meraviglioso
Ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto:
ti hanno inventato
il mare eh!
Tu dici non ho niente
Ti sembra niente il sole!
La vita
l'amore
Meraviglioso
il bene di una donna
che ama solo te
meraviglioso
La luce di un mattino
l'abbraccio di un amico
il viso di un bambino
meraviglioso
meraviglioso...
ah!...
(vocalizzato)
Ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto:
ti hanno inventato
il mare eh!
Tu dici non ho niente
Ti sembra niente il sole!
La vita
l'amore
meraviglioso
(vocalizzato)
La notte era finita
e ti sentivo ancora
Sapore della vita
Meraviglioso
Meraviglioso
Meraviglioso
Meraviglioso
Meraviglioso
Meraviglioso

2 commenti:

luigi ha detto...

bel trafiletto!

maxmex ha detto...

Grazie, Luigi.